Il Centro Nautico Idea Verde protagonista al “Nautigo” di Lecce

L’azienda guidata dalla famiglia Carvignese sempre più pilastro della nautica pugliese

Ritorna nel polo fieristico di Piazza Palio a Lecce una nuova edizione del “NautiGo, il salone nautico del Salento”, un appuntamento imperdibile per gli appassionati della nautica da diporto pugliese e non solo, che possono toccare con mano imbarcazioni, gommoni, moto d’acqua e motori dei migliori brand italiani ed internazionali che rendono il settore nautico così popolare nel mondo.

Dopo il successo dell’edizione 2023, il Centro Nautico Idea Verde punta a ripetersi ancora una volta con un ampio spazio espositivo dedicato ai brand più importanti del concessionario, come Jeanneau, Beneteau, Cranchi, Cantierì Mimì e Yamaha, oltre che al proprio cantiere Idea Marine, brand che può contare su una flotta composta da imbarcazioni di ogni dimensione, compresa una limited edition, la IDEA 80 “Bellagio”, che si sta affermando nel panorama nazionale ed internazionale come una delle più belle walk-around al di sotto dei 10 metri di lunghezza.

Idea Verde è tra le 50 aziende che stanno rivoluzionando la Puglia. Scopri di più in questo articolo

6 giorni dedicati al mondo della nautica

Il polo di Lecce Fiere ospiterà in due weekend differenti (dall’1 al 3 e dall’8 al 10 marzo 2024) il meglio della nautica di Puglia e non solo, attraverso l’esposizione di barche, gommoni, accessori e molto altro adatti sia alla navigazione per puro divertimento, sia per coloro che ne hanno fatto una professione oppure sono amanti della pesca sportiva.

Oltre a questo, NautiGo sarà un importante momento di confronto per gli addetti ai lavori, con iniziative e convegni che sono stati pensati per solleticare importanti tematiche di interesse pubblico, oltre che uno spazio interamente dedicato al mercato dell’usato ed al mondo della pesca, che attrae sempre più visitatori e curiosi proveniente da Puglia e regioni limitrofe.

Marco Carvignese, CEO del Centro Nautico Idea Verde, commenta così la nuova partecipazione al Nautigo 2024:
“Il Salento, con i suoi meravigliosi chilometri di costa, si sta consolidando come meta preferita per i diportisti più appassionati ma anche per i molti che si stanno affacciando al mondo del diporto. Sempre più persone, inoltre,  scelgono di investire in Puglia anche acquistando imbarcazioni per poi custodirle all’interno dei nostri spazi al coperto. Eventi rilevanti come il NautiGo sono un ulteriore volano per l’industria ed il commercio nautico pugliese, sempre più protagonista sulla scena nazionale grazie al fantastico lavoro che sta svolgendo.”

Nei giorni 1, 2, 3 marzo (dalle 10.30 alle 19.30) il biglietto – da scaricare dal sito di «NautiGo» -consente l’ingresso gratuito alla manifestazione. Sabato 4 e domenica 5 marzo (dalle 10.30 alle 20.30) il biglietto costa 2,50 euro.