60 ST

Non ci sono definizioni adatte a descrivere questa imbarcazione.

Anzi, una ci sarebbe. La spider del mare. Se volete passare inosservati, questa imbarcazione non fa al caso vostro. Ma potreste anche cambiare idea… Persino da ferma questa imbarcazione riesce a trasmettere un senso di velocità e di irraggiungibile idrodinamica. Esiste un nuovo tipo di seduzione: quella che prenderà il sopravvento ogni volta che sarete saliti a bordo. Benvenuti nel posto ideale dove ricevere gli amici e condividere il piacere della vita di mare. Una cabina dell’armatore che, in quanto a finiture e spazio, non ha niente da invidiare a modelli di maggiori dimensioni. Mettere tutti a proprio agio anche sottocoperta. È uno dei tanti obiettivi che questo progetto ha raggiunto in pieno. In certi momenti è giusto pretendere dalle dotazioni dei servizi a bordo una completa intimità. E ottenere anche di più.

SPECIFICHE
  • Lunghezza fuori tutto: 18,52 m
  • Lunghezza scafo: 16,59 m
  • Larghezza massima: 4,85 m
  • Pescaggio alle eliche: 1,30 m
  • Altezza sopra linea galleggiamento: 5,10 m
  • Altezza costruzione: 2,92 m
  • Peso con motori: 22.300 kg
  • Portata persone max e peso: 14/1.400 kg
  • Capacità serbatoio carburante: 2.100 l
  • Capacità serbatoio acqua: 540 l
  • Capacità boiler: 40 l
  • Capacità serbatoio acque nere: 208 l
  • Cabine: 3
  • Bagni: 2
  • Cabina equipaggio: 1
  • Posti letto: 6+1
  • Carena: Aldo Cranchi
  • Progetto: Centro Studi Ricerche Cranchi
  • Categoria di progettazione: B