Blog

Come preparare la barca per la stagione estiva

preparare barca stagione estiva

Con l’arrivo delle belle giornate inizia la stagione nautica e si iniziano a fare gli opportuni controlli su come preparare la barca per la stagione estiva. Infatti, per non incorrere in successivi problemi durante la navigazione e per garantire il corretto funzionamento di tutti i componenti è opportuno preparare al meglio l’imbarcazione.

In primo luogo, il giusto approccio è quello di stilare una lista dei controlli da effettuare. Sia per quanto riguarda la manutenzione ordinaria che straordinaria. Queste operazioni sono importanti per verificare le condizioni dei componenti della barca. Infatti, questi ultimi potrebbero deteriorarsi durante il periodo di inattività.

Successivamente è opportuno revisionare il motore e, in ultimo, controllare l’arredamento e gli elementi che compongono gli interni delle imbarcazioni. Operazione essenziale al fine di evitare la formazione di muffa e umidità sulla tappezzeria e i cuscini.

Controlli da effettuare sulla coperta

La prima zona da cui si parte per preparare la barca alla stagione estiva è il controllo della zona coperta e di tutte le attrezzature annesse. Gli elementi da revisionare possono essere: lande, arridatori, lo stato delle scotte.

Bisogna controllare tutto con attenzione ed effettuare una corretta pulizia e lubrificazione dei componenti che la richiedono. Facendo questo tutti gli elementi dell’imbarcazione si renderanno maggiormente prestanti e ci sarà una minore probabilità di problemi durante la navigazione.

È bene mettere tutto a portata di mano e controllare che non manchi nulla di quello che occorre per trascorrere la stagione nautica in tranquillità e sicurezza.

Revisione del motore

Per quanto riguarda il motore, bisogna controllare i livelli dell’olio e il liquido di raffreddamento per un funzionamento corretto. In base al tipo di alimentazione, si controlla la condizione delle candele e che siano originali prescritte dal costruttore.

Affinchè il motore non si surriscaldi, è opportuno verificare che il sistema di raffreddamento funzioni alla perfezione e che riesca ad espellere l’acqua in maniera regolare. Controllare, inoltre, se è il caso di sostituire o meno il girante e la pompa, nel caso fosse troppo vecchia. In questo caso, infatti, potrebbe arrecare danni al funzionamento del motore. Successivamente si controllano i filtri del carburante, ovviamente con la barca a secco, in modo da visionare correttamente eventuali elementi circostanti.

Preparare la barca per la stagione estiva controllando gli interni

In ultimo, ma non per importanza avviene il controllo degli interni che, essendo stati chiusi per l’intera invernata, possono richiedere una manutenzione consistente. Infatti il tessuto è esposto al salmastro e alla formazione di muffe. Per ovviare a tutto ciò bisogna far arieggiare l’ambiente ed, eventualmente, rimuovere macchie o abrasioni con opportuni prodotti. Dopo aver fatto un check-up totale, la barca sarà pronta per solcare le onde in totale tranquillità.

Il centro nautico Idea Verde a Brindisi effettua manutenzioni e revisioni accurate di qualsiasi tipo di imbarcazione, per affrontare in maniera ottimale la stagione nautica e l’estate senza problemi.

30 Giugno 2021 Manutenzione barca
About ideaverde

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *