Blog

Barca cabinata, per navigare in tutta comodità

La barca cabinata è una barca a motore con una parte pensata per vivere al coperto.  Quando approdiamo nel mondo delle barche, la domanda che vi verrà fatta con più frequenza sarà: come vuoi vivere il mare? Se la risposta prevede giornate con la famiglia, comfort, crociere di più giorni e notti in porto, sole e compagnia, allora la parola magica è: cabinato.

Cos’è una barca cabinata?

Grazie alla struttura coperta, potrete ripararvi dal vento, dagli spruzzi delle onde e dalle intemperie come improvvisi acquazzoni o dal sole troppo forte. Perfette per compiere piccole e medie traversate o crociere. Potete navigare per più giorni supportati da tutte le funzionalità di una piccola casa galleggiante. Le misure di queste imbarcazioni possono variare tra i 7 e i 14 metri e possono essere attrezzate per ospitare un massimo di 12 persone. Normalmente offrono uno spazio aperto a poppa e molto spesso- a seconda delle dimensioni- anche a prua.

L’innovazione progettuale ha portato attualmente le barche con la lunghezza scafo attorno ai 10 metri ad un livello di sicurezza e facilità di conduzione paragonabile ad un 12/13 metri di solo dieci anni fa. Ma per capire l’adattabilità consideriamo che una barca da 6 metri offre generalmente uno spazio composto da due cuccette per riposare o passare la notte e se ben progettata avere anche lo spazio per una piccola toilette, che a bordo rimane una delle comodità più desiderate per vivere in mare in libertà.

Le imbarcazioni più piccole ospiteranno il motore fuoribordo per risparmiare spazio, mentre quelle più grandi avranno uno o due motori entrobordo. Oltre la sua misura massima di 14 metri apparterranno alla categoria degli yacht. Avvicinarsi alla perfezione è una questione di delicati equilibri e ad occuparsene sono i designer d’interni che si sfidano all’ultimo centimetro per arredare i cabinati in maniera elegante, comoda e funzionale. In poche parole quello che un cabinato promette è la comodità di una casa insieme al piacere del viaggio. Un’esperienza di navigazione serena ed emozionante al tempo stesso.

Potrete trovare letti singoli e matrimoniali, piano cottura, tavoli trasformabili e anche la zona dedicata al bagno. Per questo sono adatti ai viaggi di famiglia. Offrono adeguato riparo, possibilità di cucinare, spazio di gioco per i bambini e privacy per le coppie, ma potete sfruttarli al massimo anche nelle giornate dedicate alla pesca in solitaria. Il tutto senza rinunciare a prendere il sole o godersi le attività di mare.

Con o senza patente?

Uno degli aspetti più interessanti dei cabinati è la questione legata alla patente nautica: se la vostra barca con cabina monta un motore da 40 cavalli, potete condurla anche senza possederne una. Rimanete col vostro mezzo entro le sei miglia dalla costa e potrete navigare in laghi, fiumi, lagune e oceani. Infatti non vi occorrerà la patente per manovrare il vostro mezzo in acque interne o – come già citato- entro sei miglia dalla costa. Ma guardiamo ancora un ultimo vantaggio, tutto italiano: è permesso infatti condurre una barca, se è sotto i 10 metri, senza bisogno di immatricolazione.

Qualsiasi sia il cabinato che fa per voi, l’invito agli armatori rimane sempre lo stesso: rispettare la norme, e attenzione alla sicurezza!

Presso il Centro Nautico Idea Verde di a Brindisi trovi barche cabinate in vendita.

27 Febbraio 2021 Barca
About ideaverde

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *